METE VIE E ITINERARI

IN TOSCANA

Sigillo-SG-384x400

 

Senza uscire dalla Toscana abbiano rappresentate le due mete dei principali  pellegrinaggi :

  • Santiago :con Pistoia definita la “Piccola Santiago” per la presenza della reliquia del Santo in Cattedrale, unica in Europa
  • Gerusalemme: con San Vivaldo definito anch’esso “la Piccola Gerusalemme”.

Stiamo ora lavorando agli Itinerari Micaelici con la localizzazione delle chiese dedicate all’Arcangelo Michele,collaborando con l’Associazione Le Vie di San Michele (www.leviedisanmichele.org ) facente parte dell’associazione Francese  Reseau Européen des site e chemins de Saint- Michel ( www.reseausaintmichel.eu).   In  Italia la rappresentante delle due Associazione è Gioia Maria  Sforza.

Qui in Toscana l’Associazione Chianti Storico, con la quale collaboriamo,  ha realizzato la Via Micaelica del Chianti che forse trasformemo in un Itinerario non appena avremo censito tutte Luoghi e chiese dedicate a San Michele.

Micaelica del Chianti

Infatti nel settore delle Vie Storiche bisogna concentrarsi sulla realizzazione dei percorsi utilizzati nei tempi  per le comunicazioni tra i territori. Quando si parla di percorsi dei Santi, meglio sarebbe parlare di itinerari che collegano luoghi frequentati dagli stessi anche se al di fuori delle Vie storiche, raggiungibili  con collegamenti.