VIE ED ITINERARI

gadget

 “ANDANDO VIDENDO”

Non sappiamo in realtà come sia meglio chiamare questi percorsi. Deve sicuramente trattarsi di  ITINERARI CULTURALI  distinguendo così da percorsi di trekking che hanno altre finalità anche per lo spirito con il quale vengono percorsi.

Il termine  VIA  corrisponde a quello spagnolo di Camino; è un’entità ben definita che presuppone una continuità omogenea con un obbiettivo di raggiungere una meta. Con il termine ITINERARIO intendiamo indicare un percorso costituito da VIE nella loro interezza o porzioni di esse per realizzare un itinerario, appunto, che raggiunge la meta visitando luoghi scelti dal viandante /pellegrino. Forse il viandante non ha bisogno di molti suggerimenti, ma possiamo facilitare il compito di assemblare diverse vie portandosi dietro tutte le informazioni geografiche e logistiche  utili per camminare informati.

E’ per questo motivo che stiamo raccogliendo  i tracciati e le informazioni sulle VIE realizzate da altri per creare l’ archivio dei  CAMMINI D’ITALIA IN RETE dal quale estrarre i tracciati che interessano, concentrandosi soprattutto sulla RETE TOSCANA DELLE VIE.

ITALIA_TOT con-log

 rete-vie-loc-log

ANDANDO VIDENDO

Saremo così liberi  di camminare dove desideriamo,attività che soddisfa il viandante sia esso pellegrino o turista poiché, nel lento procedere, si ha il tempo di vedere,riflettere,comprendere ma soprattutto conoscere  l’ambiente, se stessi e gli altri.

Dietro la parola latina VIDENDO c’è la scoperta,la sorpresa e le incognite della vita. Chiedete ai viandanti se non sia così!

Quindi, non ci sono categorie di camminatori: siamo tutti uguali quando affrontiamo un cammino a lunga percorrenza con fatica, tenacia, sofferenza, fatica ma anche gioia , nessuno deve sentirsi superiore all’altro per il modo con cui affronta questa splendida attività.