LA VIA BOLOGNESE O VIA DEGLI DEI

via_degli_deiIl nome ha poca importanza e si fa per dire: importante che il cammino sia segnalato ed attrezzato senza troppe spese. Un gruppo di camminanti legati alla Comunità Toscana il Pellegrino, sperimenta i percorsi più prossimi a Firenze, in particolare le ultime tappe dei vari cammini che raggiungono  la nostra città. Siamo tutti d’accordo che il percorso deve essere il più sicuro, il più diretto con le minor pendenze? Ed allora perché salire sul un colle per poi discendere? Abbiamo allora trovato un percorso a mezza costa fra la strada per l’Olmo e la Faentina che ci ha portato alla grande Cipressa sembra nata nel ‘500. Abbiamo esplorato tutti insieme la nuova variante che miglioreremo in un prossimo futuro.Questo era il programma con il quale siamo partiti: non esistono programmi quando si parte,liberi di andare secondo cosa ci chiede il cammino! Alcune foto

Cattura_p